C’è una storia lunga un anno, lunga tutto il 2023: è quella che abbiamo scritto quest’anno con Think1816.
In realtà non l’ha scritta un’identità indefinita che vive tra l’Italia, la Cina, la Svizzera e la Bosnia. È una storia che viaggia – con i suoi clienti – in oltre 70 paesi nel mondo, raccontando il fare impresa attraverso centinaia di progetti concreti. Attraverso migliaia di donne e uomini che scrivono, appunto, la loro storia anche insieme alla nostra Think1816.

La nostra storia 2023, tra Risorse Umane e Marketing

Giunti a dicembre, per tradizione occidentale tiriamo le fila di questa storia marchiata 2023. L’abbiamo vissuta attraverso le nostre due anime: le risorse umane e il marketing, dando seguito ad un’esperienza nel mondo della consulenza aziendale di oltre 20 anni.

Il lavoro di Think1816 nel settore Human Resources

Significa essersi presi cura delle persone e del loro ruolo in azienda (questo è Human Resources), senza cadere nel banale e scontato pensiero positivo, dove tutti possono fare tutto.
Perché non è così: il compito difficile è proprio non vendere sogni ai team e alle persone, ma saperne riconoscere i valori e farli fiorire affinché ognuno raggiunga i suoi risultati.
Quel “basta crederci” per ottenere qualunque cosa tu sogni, l’abbiamo lasciato a chi vuole creare seguaci. Per chi si ritrova inconsapevolmente a diffondere un positivismo tossico.

La storia del nostro team HR di Think1816 è fatta di assessment, analisi attitudinali, affiancamenti personali e soprattutto consulenza strategica, con una formazione dedicata che si avvale di professionisti e continua ad essere disponibile in presenza e online su tecnologia Google for Educational.
Tutto questo per essere al fianco degli imprenditori nel valorizzare le proprie risorse e le loro capacità, tanto quanto aiutarli a gestire i cambi di ruolo o anche le dimissioni. Soprattutto ha richiesto professionalità unita ad empatia per gestire – da arbitri – diversi passaggi generazionali, quel momento chiave per numerose aziende.

Marketing professionale ed efficiente con pLAYmARKETING

Insieme alle Risorse Umane ha scritto la sua storia anche il team di pLAYmARKETING che, non ci crederai, si occupa di marketing. Proprio quella disciplina che – pare – sappiano fare tutti e con brevi corsi di due giorni si riesca a padroneggiare grazie a protocolli “copia&incolla” o metodi semplici da riutilizzare. Dove la parola strategia si spreca, associandola ai post social o ad un volantino, dove non servono studi: basta volerlo. Dicevamo del positivismo tossico?

In realtà, mai come in questo 2023 abbiamo visto come marketing sia una scienza, una professione che non deve essere lasciata all’improvvisazione. Non se si ha in mano un brand, un marchio che vuole essere rilevante nel suo settore. Soprattutto se si vuole affermare la propria unicità e lasciare nel mondo la propria “storia”, l’essere un’impresa di ispirazione per il mercato attuale e soprattutto per quello futuro.

Una storia, quella del di pLAYmARKETING, che racconta di ricerche di mercato approfondite, di strategia video oltre i video, di CRM e project management per gestire oltre 60 fornitori che hanno contribuito con le loro specifiche esperienze.

Le risorse gratuite di Think1816

Tutto questo si è dipanato per tutto il 2023, raccontadosi su Youtube in video, attraverso ospiti speciali, su Spotify con i podcast di Capitan Ovvio, attraverso decine di eBook e con centinaia news sul blog di Think1816 e su quello di pLAYmARKETING.

Tutto ad accesso gratuito, da sempre, proprio per offrire nuovi punti di vista a chi fa azienda ogni giorno. Non perché l’impresa sia semplice (non sarebbe un’impresa!), non perché dobbiamo insegnare qualcosa, perché vogliamo offrire senso critico in un mercato in continua evoluzione.

Come ogni storia, anche quella di Think1816 vuole chiudersi con i ringraziamenti. Perché non sono mancate sfide, difficoltà, successi e traguardi raggiunti. Un grazie sentito e doveroso a tutto il team sparso tra Milano, Shanghai, Lugano e Zenica. Un grazie a tutti i partner e fornitori sparsi nel mondo e, non ultimo, un grazie a tutti i clienti, aziende e imprenditori che sono la ragione per cui ci impegniamo ogni giorno.

Anche perché questo è il finale di questa breve storia lunga un anno: grazie! Perché c’è un modo di dire che vogliamo lasciarti: “the struggle ends when gratitude begins”.

Ti auguriamo un sereno Natale e delle meravigliose vacanze. Grazie per essere arrivato a leggere fin qui e per essere parte della nostra famiglia Think 1816.

Cheers!

Scarica i contenuti gratuiti!

 

Tagged with: , , , ,